Plastica appiccicosa rimedi naturali

Plastica appiccicosa rimedi naturali

Plastica Appiccicosa

A chi non è mai capitato di maneggiare un telecomando o un contenitore alimentare in plastica per sentirlo tremendamente appiccicoso? Ci sono una varietà di cause alla base di questo fenomeno, dalla degradazione dei polimeri con l’invecchiamento fino all’accumulo di residui o etichette collose. In questo articolo proporremo diversi metodi di intervento.

Perché rimuovere la plastica appiccicosa?

Indipendentemente dal fatto che il rivestimento appiccicoso sul telecomando o sul contenitore di plastica sia causato da invecchiamento, residui, sporco, adesivi o persino versamenti, puoi rimuoverli utilizzando uno dei seguenti metodi.

Alcol Isopropilico

Questo è uno dei metodi più efficaci per rimuovere la plastica che è diventata appiccicosa e richiede soltanto l’uso di un panno o uno straccio pulito e morbido per pulire la superficie adesiva.

Tuttavia, bisogna notare che l’utilizzo di alcol isopropilico può modificare l’aspetto della superficie dopo la pulizia. Quindi, è consigliabile testare una piccola parte prima di applicare l’alcol.

Assicurati di utilizzare una piccola quantità di alcol in quanto non dovrebbe entrare nel dispositivo, soprattutto se si tratta di smartphone o tastiere di laptop. Assicurati che il panno o lo straccio non si inumidiscano.

Pasta di bicarbonato di sodio

Poiché il bicarbonato di sodio è facilmente reperibile nelle case, è una delle sostanze più facili e preferite da utilizzare per rimuovere l’appiccicosità sulla plastica. Dovrai mescolare parti uguali di bicarbonato di sodio e acqua per formare una pasta. Dopo aver creato una pasta, dovrai applicarla sull’area adesiva usando le dita, strofinando e pulendo con un panno umido. Applicare la pasta necessaria fino a quando l’appiccicosità scompare.

Evita di usare qualsiasi cosa abrasiva come una spugnetta, poiché potresti finire per danneggiare la superficie. Inoltre, dovresti rimuovere la pasta che entra nelle fessure e non può essere pulita con il panno umido. Dopo la pulizia, lasciare asciugare la superficie. Tieni presente che questo metodo è più appropriato per pulire contenitori di plastica, telecomandi TV, piatti di plastica e giocattoli.

Usa acqua e sapone

Ultimo ma non meno importante, puoi anche usare acqua e sapone. Questo metodo è più adatto per la pulizia di superfici in plastica delicate come carte bancomat, carte d’identità o carte da gioco in plastica. È ideale perché non danneggia l’aspetto della superficie della plastica.

Prendi un detersivo liquido per piatti delicato e mescolalo con acqua tiepida. Quindi, immergi un lembo di panno pulito in microfibra nella soluzione e utilizzalo per rimuovere la pellicola appiccicosa sulla carta. Pulisci il panno su e giù fino a quando l’appiccicosità non scompare.

In conclusione, le superfici in plastica diventano appiccicose per diversi motivi. Può essere dovuto a invecchiamento, residui di adesivo, fuoriuscite o accumulo di sporco. Indipendentemente dal motivo per cui la tua plastica è appiccicosa, puoi pulirla facilmente con alcuni rimedi che avrai già in casa, prolungandone la durata e migliorandone l’estetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *