Come sbarazzarsi delle occhiaie in modo permanente

Come sbarazzarsi delle occhiaie in modo permanente

Curare le occhiaie

Le occhiaie rappresentano un problema di salute? Non proprio, ma molte questi brutti segni scuri sotto gli occhi possono farci sembrare più stanchi, vecchi e poco in salute.

Ci sono una serie di metodi — sia naturali che prescritti dal punto di vista medico — che possono essere utilizzati per sbarazzarsi delle occhiaie o diminuirne l’aspetto. Anche se non tutti questi trattamenti sono permanenti, con la costanza aiuteranno a ridurre la comparsa di occhiaie.

Perché ho le occhiaie sotto gli occhi?

Sebbene le occhiaie sotto gli occhi siano più comunemente causate dalla stanchezza, ci sono anche altre cause, tra cui:

  • Allergie
  • rinite allergica (febbre da fieno)
  • dermatite atopica (eczema)
  • dermatite da contatto
  • ereditarietà
  • irregolarità di pigmentazione
  • strofinamento eccessivo degli occhi
  • esposizione al sole

Un’altra causa delle occhiaie è il naturale processo di invecchiamento. Quando invecchi, tendi a perdere grasso e collagene e la tua pelle si assottiglia. Questo può rendere i vasi sanguigni blu-rossastri sotto i tuoi occhi più prominenti.

Rimedi naturali per cancellare le occhiaie

Questi rimedi possono essere più o meno efficaci, ma vale la pena provarli in quanto privi di contro indicazioni.

Dormi di più

Uno studio del 2017 pubblicato sulla Royal Society Open Science ha esaminato gli effetti della privazione del sonno sull’aspetto e ha scoperto che le persone che dormivano 4 ore avevano occhiaie più visibili sotto gli occhi rispetto a quelle che dormivano per 8 ore. La mancanza di sonno può contribuire a rendere i vasi sanguigni più scuri e favorire l’accumulo di liquidi sotto gli occhi. Non dormire abbastanza può anche aumentare lo stress, che può esacerbare le occhiaie. Quando dormi, prova cuscini extra sotto la testa per ridurre il gonfiore nelle palpebre inferiori.

Prova un impacco freddo

Un impacco freddo può aiutare a ridurre il gonfiore e i vasi sanguigni dilatati. Puoi farlo facilmente a casa, avvolgendo alcuni cubetti di ghiaccio in una panno pulito e applicandolo sugli occhi per tre o cinque minuti. Puoi anche bagnare una salvietta con acqua fredda e posizionarla sotto gli occhi usando una pressione delicata per circa 20 minuti. È inoltre possibile utilizzare maschere in gel per gli occhi che possono essere lasciate nel congelatore fino a quando non sono pronte per l’uso.

Applica bustine di thè

Una fresca bustina di tè può anche aiutare a ridurre l’infiammazione. Questo perché il tè contiene caffeina e antiossidanti che aiutano a ridurre i vasi sanguigni, stimolare la circolazione e ridurre il gonfiore. Per provare questo metodo, metti le bustine di tè usate in frigorifero per circa 10 minuti e quindi applicale sugli occhi per 30 minuti. Si consiglia il tè verde perché il suo contenuto di caffeina restringe i capillari e i vasi sanguigni sotto gli occhi. Il The viene utilizzato anche come rimedio per curare l’orzaiolo.

Prova i cetrioli

I cetrioli contengono vitamina K, che può ridurre le occhiaie sotto gli occhi rafforzando le pareti dei vasi sanguigni. Ciò rende i vasi sanguigni meno visibili sotto la pelle più sottile. Anche se probabilmente non si libereranno completamente delle occhiaie, i cetrioli possono aiutare a ridurre il loro aspetto. Per provare questo a casa, taglia un cetriolo fresco a fette medio-spesse e congelalo per 30 minuti. Quindi posizionalo sugli occhi per 10-15 minuti due volte al giorno. Puoi farlo un paio di volte a settimana.

Quando si parla di occhiaie non esiste un rimedio universale. Il metodo più efficace dipende dalla causa scatenante. Ecco perché è meglio consultare un dermatologo per determinare il trattamento migliore per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *