Come eliminare la puzza dei piedi

Come eliminare la puzza dei piedi

Piedi

Non importa quanto tu possa essere pulito, i tuoi piedi produrranno comunque un odore sgradevole se indossi lo stesso paio di scarpe chiuse giorno dopo giorno. Non importa se corri, cammini o semplicemente se sei seduto tutto il giorno, i tuoi piedi suderanno naturalmente – e in alcune persone più di altre. Nel corso del tempo, questa umidità nelle scarpe favorisce la crescita dei batteri, il che – avete indovinato – li fa puzzare.

Mentre trovare un profumatore per scarpe può essere utile, è altrettanto importante arrivare alla radice del problema. Per evitare un odore disturbante, mantieni le scarpe e i piedi il più asciutti possibile. Prova a cambiare regolarmente le scarpe, in modo da non indossare lo stesso paio giorno dopo giorno e assicurati di indossare calze adeguate, in modo che possano assorbire qualsiasi sudore o umidità prima che lo facciano le scarpe.

Una guida passo-passo per la pulizia delle scarpe maleodoranti

Quando inizi ad avvertire uno strano odore, prendilo come un segnale per dare alle tue scarpe una buona pulizia. Ma prima di iniziare a pulire, assicurati che le scarpe siano completamente asciutte. Se sono umide o bagnate dall’usura quotidiana, dall’esercizio fisico o dalle cattive condizioni meteorologiche, riempile di giornale accartocciato e lasciale asciugare dall’aria lontano dal calore diretto. Se l’odore persiste, provare questi metodi casalinghi.

Bicarbonato di sodio / aceto

Per eliminare il fetore dalle scarpe senza lavarle, è possibile utilizzare il bicarbonato di sodio: cospargere l’interno della scarpa con due cucchiai di bicarbonato di sodio e lasciare agire durante la notte. Quindi rimuovere la polvere al mattino con una spazzola: il bicarbonato di sodio rimuoverà anche le macchie.

In alternativa, puoi usare l’amido di mais, un altro rimedio efficace contro gli odori delle scarpe, da utilizzare proprio come il bicarbonato. Anche l’aceto è particolarmente efficace contro il fetore delle scarpe: bagna un panno con aceto bianco e strofinalo all’interno delle scarpe. In caso di cattivo odore persistente, è anche possibile utilizzare una miscela di aceto e alcol in parti uguali. L’aceto aiuterà ad eliminare lo sporco difficile dalle scarpe.

Il trucco della polvere di talco

Il talco in polvere funziona allo stesso modo del bicarbonato di sodio. Ha la virtù di assorbire l’umidità e quindi fermare il cattivo odore. In questo caso, hai due opzioni:

  • Applicare un po’ di polvere di talco su ogni scarpa e rimuoverla al mattino.
  • Applicare la polvere di talco sulla suola, limitando la sudorazione causata dal cattivo odore delle scarpe.

Lavaggio in lavatrice

Alcune scarpe sono lavabili in lavatrice. Come regola generale, la maggior parte delle scarpe lavabili in lavatrice deve essere lavata sul ciclo delicato con acqua fredda e detersivo delicato. Lascia sempre asciugare l’aria. Uno studio ha concluso che il lavaggio a 60 °C per 10 minuti è sufficiente per eliminare qualsiasi batterio. Quindi sì, lavare le scarpe nella macchina probabilmente aiuterà a rinfrescare le scarpe maleodoranti uccidendo i batteri. Non tutte le scarpe sono adatte per un trattamento nella lavatrice però.

Solo perché il fetore non c’è più, non significa che il tuo lavoro sia finito. Previeni l’odore futuro mantenendo le scarpe asciutte e continuando ad alternarle nell’uso. Se hai fatto tutto il possibile per eliminare l’odore e nulla ha funzionato, potrebbe essere il momento di investire in un nuovo paio di scarpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *